Categoria: Open Space

Brescia: come una città può investire sull’arte

Brescia sta cambiando. Non è un’idea peregrina, bensì un dato di fatto, innegabile realtà che si svela nel quotidiano. Le istituzioni consolidate assistono alla crescita di manifestazioni autonome, sorte dalla volontà di favorire lo spirito di rivalsa che si respira dal Carmine al Centro Storico, sino alla periferia. Steve McCurry, Christo e Mimmo Paladino sono solo alcune delle personalità che hanno cominciato a sfilare lungo un corso che passa dal centro cittadino, per soffermarsi a mettere in dubbio la considerazione che i bresciani possiedono dell’arte contemporanea. Frutto di una politica comunale che ha spinto moltissimo sul consolidamento di un...

Read More

Germano Celant e Marco Bagnoli protagonisti: Pirelli Hangar Bicocca ospita Skira

È stato presentato a Pirelli Hangar Bicocca il volume, edito da Skira e a firma di Germano Celant, sul lavoro e le opere di Marco Bagnoli. Una serata esclusiva, a cui hanno partecipato sia il curatore, Germano Celant, che il protagonista del volume, Marco Bagnoli. È proprio Bagnoli, emozionato e vivamente toccato dall’affluenza e dall’interesse che l’evento ha suscitato, a introdurre la pubblicazione edita da Skira, lanciandosi in un profondo ringraziamento a tutte le personalità che hanno partecipato. Un meritato applaso è stato dedicato, infatti, agli addetti ai lavori, alle figure fondamentali che stanno in ombra, facendo ricerca e lavoro...

Read More

Bergamo, GAMeC tra Informe e Invisibile

Dal 4 ottobre 2018 al 6 gennaio 2019 la GAMeC – Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo presenta Black Hole. Arte e matericità tra Informe e Invisibile, prima mostra di un ambizioso ciclo espositivo triennale dedicato al tema della materia, ideato da Lorenzo Giusti e sviluppato insieme a Sara Fumagalli, con la consulenza scientifica del fisico Diederik Sybolt Wiersma e la partecipazione di BergamoScienza. Attivando un dialogo con la storia delle scoperte scientifiche e tecnologiche e un confronto con lo sviluppo delle teorie estetiche, Black Hole rivolge lo sguardo al lavoro di quegli artisti che hanno indagato l’elemento...

Read More

Lugano, ecco la terza edizione di WOPART

Fino al 23 settembre 2018 Lugano (Svizzera) ospita la terza edizione di WOPART – Work On Paper Art Fair, fiera internazionale dedicata alle opere su carta: sono oltre cento gli espositori coinvolte nella manifestazione che occupa il Centro Esposizioni Lugano. La fiera si svolge in concomitanza con la Lugano Art Week, che prevede un cartellone ricco di incontri e inaugurazioni da parte delle realtà artistiche della città elvetica. Dopo due edizioni di alto livello, non si poteva che sperare in una terza capace di soddisfare le aspettative. WOPART 2018 ha fatto di più: ha superato ogni predizione, offrendo –...

Read More

Modena, la Galleria Estense presenta: “Autentico o Copia?” | VIDEO

Dal 14 al 16 settembre, la Galleria Estense di Modena mette in scena un gioco per gli amanti dell’arte più attenti: è possibile riconoscere un autentico da una copia? Al pubblico l’ardua sentenza, e capire quale sia, perché una delle tele della Sala dei Ritratti è stata sostituita con una copia in alta definizione. È un quesito che apre innumerevoli discussioni sull’arte, sul valore e sulla fruizione delle opere, declinabile anche in ottica di mercato. Perché se lo spauracchio della contraffazione aleggia sulla coscienza di ogni collezionista, l’esperienza offerta dalla Galleria Estense affronta un tema delicato con raffinata intelligenza....

Read More