Brescia: come una città può investire sull’arte

Brescia sta cambiando. Non è un’idea peregrina, bensì un dato di fatto, innegabile realtà che si svela nel quotidiano. Le istituzioni consolidate assistono alla crescita di manifestazioni autonome, sorte dalla volontà di favorire lo spirito di rivalsa che si respira dal Carmine al Centro Storico, sino alla periferia. Steve McCurry, Christo e Mimmo Paladino sono solo alcune delle personalità che hanno cominciato a sfilare lungo un corso che passa dal centro cittadino, per soffermarsi a mettere in dubbio la considerazione che i bresciani possiedono dell’arte contemporanea. Frutto di una politica comunale che ha spinto moltissimo sul consolidamento di un...

Read More